Blog

Bijar persiano antico cm 365×225

Magnifico tappeto persiano curdo di Bijar realizzato nella scuola di manifattura del maestro Halvai. La campitura è dominata da un imponente medaglione centrale e tutta la campitura da motivi Herati che si ripetono su di essa definendo gli spazi grazie a cambi tonali di pregevole bellezza. Il carattere tribale tuttavia permane nella composione dei cantonali con il motivo fiammato, Epoca stimata agli inizi del XX secolo. Stato di conservazione molto buono. Piccole irreogolarità.

Hamadan Persiano cm 330×163

Hamadan è forse la zona più attiva nella produzione di tappeti persiani. Robusti e resitenti possono essere ambientati in zone di ampio passaggio. Pezzo raro di gradevolessima armonia cromatica. Da collezionare.

Meskin persiano cm 330×74

Le guide di Meskin sono molto robuste, hanno un'annodatura molto robusta e lane molto compatte e luminose. Possono sopportare importante calpestio quotidiano rimanendo sempre al loro posto.

kilim turco cm 261×175

Il kilim è un tessuto senza pelo, Vengono anche definiti semplicemente stuoie. Nati per soddisfare le esigenze dei nomadi nelle tende, oggi sono molto apprezzati negli arredamenti rustici, classici o moderni.

Yalameh persiano cm 293×204

Yalameh persiano, tappeto molto fine di annodatura se consideriamo che è completamente realizzato in lana. Disegno costituito spesso da losanghe romboidali circondate da minuti ornamenti tradizionali. Colori caldi e brillanti. Adatto in ambienti rustici e moderni.

kilim turco cm 265×151

Il kilim è un tessuto senza pelo, Vengono anche definiti semplicemente stuoie. Nati per soddisfare le esigenze dei nomadi nelle tende, oggi sono molto apprezzati negli arredamenti rustici, classici o moderni.

Kaskuli extra persiano cm 233×174

I tappeti Kaskuli sono tra i più importanti fra quelli realizzati nella zona del Fars persiano e nelle vicinanze di Shiraz. Nodo molto serrato e lane compatte di altissima qualità. Un classico intramontabile tra i tappeti persiani di estrazione tribale. Può essere contestualizzato in qualsiasi ambiente, dal classico, al rustico al moderno.

Lenkoran caucasico antico, cm 290×119

Rarissimo tappeto antico Lenkoran caucasico, 1880 ca. Ottimo stato di conservazione, completamente in vello. Tappeto d’altissima collezione.

Nomadyk afgano cm 233×177

Tappeto tradizionalmente usato dalle tribu’ nomadi per un uso di tenda, diventa culto nelle nuove tendenze di modern design. La semplicità del disegno è impreziosito da “abrash” che, con le loro sfumature, conferiscono movimento cromatico alla campitura del tappeto. Le lane rigorosamente filate a mano offrono particolare lucentezza anche grazie all’utilizzo di tinte naturali

Bijar persiano cm 240×140

Tappeto di origine nomade dai tratti decorativi floreali stilizzati. Può essere ambientato in ambienti classici, rustici e moderni.

Share Babak persiano cm 217×158

I tappeti di Share Babak sono molto robusti e resistenti, hanno ottime lane e nodo molto compatto. Prediligono ambienti rustici ma riescono a convivere anche con arredamenti moderni.

Kazak turco 163×153

Di ispirazione caucasica, rappresenta lo sforzo e la passione delle migliori scuole manifatturiere turche. Nodo molto fine e lane filate a mano con processi di tintura naturali. Riesce a convivere con qualsiasi tipologia di ambiente privilegiando sia il classico che l’ultra moderno. Armonico nella forma, nell’impianto decorativo e nella modulazione cromatica.