Blog

Tajikistan afgano cm 358×281

I Tappeti Tajikistan prendono il nome dall’etnia di provenienza degli annodatori afgani impiegati nella realizzazione di questi tappeti decorativi floreali. Questi tappeti sono annodati con lane cardate e filate a mano e con l’utilizzo di tinte vegetali. I Tajikistan sono stati ideati per soddisfare qualsiasi tipo di arredo, da quello classico a quello moderno.

Katham indiano cm 306×250

Tappeto decorativo classico, colori caldi, tonalità morbide. Di facile ambientazione, priviegiati pavimenti in parquet che ne esaltano le sfumature ottunetu dalle tinte vegetali.

Birjand persiano cm 308×202

Tappeto decorativo persiano a motivi longitudinali “moharramat” con motivi “boteh” o disegno Kashmir. Rara decorazione in tappeti di queste proporzioni e di questa provenienza. Il motivo ripetuto è particolarmente adatto sotto un tavolo da pranzo o in un soggiorno in cui oltre al divano possa essere posizionato un tavolino da fumo, un pouf o altre suppellettili utili a frammentare la monotonia del disegno. Lane pregiate e abbinamenti cromatici decisi e ben modulati.

Ushak collection cm 179×119

Potrà sembrar strano che un tappeto realizzato in Egitto possa portare fra i suoi nodi un nome turco. La storia dei popoli arabo islamici ci fa ricordare che l’Impero Mamelucco era composto da militari turchi. Anche in questo caso il tappeto, nella sua produzione di corte subì influenze e nuovi stili che nel tempo sono rimasti invariati a prescindere dall’area di produzione. Questa collezione rappresenta l’audacia e la lungimiranza dei più importanti produttori egiziani nel riproporre gli antichi disegni nell’epoca contemporanea. Nonostante le decorazioni siano antiche, questi tappeti risultano particolarmenti indicati sia per ambienti classici che moderni.

Loft sumak seta India cm 305×208

Tappeto realizzato in doppia tecnica di lavorazione; la parte decorata è annodata in rilievo, mentre la campitura è stata tessuta in tecnica sumakh. Particolarmente adatto per ambienti moderni e classici.

Nain extra fine persiano cm 312×200

I Nain sono tra i più famosi fra i tappeti decorativi floreali persiani. Pochi colori ben modulati fra loro su fondo avorio permettono una facile collocazione in ambienti classici e moderni. 

Ardebil persiano cm 292×67

I tappeti di Ardebil sono robusti, eleganti e resistenti. Oggi non vengono più prodotti e inizieranno presto a far parte delle  rarità. Particolarmente adatti per corridoi, possono essere anche utilizzati per dividere grandi ambienti.

Yalameh persiano cm 302×215

Yalameh persiano, tappeto molto fine di annodatura se consideriamo che è completamente realizzato in lana. Disegno costituito spesso da losanghe romboidali circondate da minuti ornamenti tradizionali. Colori caldi e brillanti. Adatto in ambienti rustici e moderni. 

ZIegler India cm 276×179

Tappeto decorativo adatto a qualsiasi tipo di ambientazione, può convivere in un ambiente moderno o classico. Superficie privilegiata legno o effetto legno. La bordura esterna di color rosso permette una buona resa anche su superfici marmoree. Le dimensioni si prestano particolarmente per una zona divani

Rubia turco cm 310×245

Tappeto classico, floreale, decorativo di altissima qualità. Disegno esclusivo e produzione limita. Rappresenta lo sforzo e la passione delle migliori scuole turche. Nodo molto fine e lane filate a mano con processi di tintura naturali. Riesce a convivere con qualsiasi tipologia di ambiente privilegiando sia il classico che l’ultra moderno. Armonico nella forma, nell’impianto decorativo e nella modulazione cromatica.

Needle point cinese cm 214×214

Di ispirazione francese, realizzati a mano. Prediligono ambienti classici e ultra moderni.

Bakhtiary persiano cm 393×335

I tappeti Bakhtiary sono particolarmente conosciuti per la loro robustezza e consistenza. Particolarmente adatto per le dimensioni ad essere accolto in un grande salone o sotto un gran tavolo.