Blog

kaskuli persiano cm 277×193

I tappeti Kaskuli sono tra i più importanti fra quelli realizzati nella zona del Fars persiano e nelle vicinanze di Shiraz. Nodo molto serrato e lane compatte di altissima qualità. Un classico intramontabile tra i tappeti persiani di estrazione tribale. Può essere contestualizzato in qualsiasi ambiente, dal classico, al rustico al moderno.

Yalameh persiano cm 290×208

Yalameh persiano, tappeto molto fine di annodatura se consideriamo che è completamente realizzato in lana. Disegno costituito spesso da losanghe romboidali circondate da minuti ornamenti tradizionali. Colori caldi e brillanti. Adatto in ambienti rustici e moderni

Ersari Afgano cm 296×204

Colori vivaci e caldi interamente annodato in lana. Può essere accostato sia in ambienti moderni che classici.

kilim anatolico old cm 250×145

Il kilim è un tessuto senza pelo, Vengono anche definiti semplicemente stuoie. Nati per soddisfare le esigenze dei nomadi nelle tende, oggi sono molto apprezzati negli arredamenti rustici, classici o moderni.

Bukhara russo old cm 200×126

I tappeti Bukhara sono tra i più apprezzati al mondo da tutti i collezionisti di tappeti. Sobri, eleganti, decorativi e moderni possono essere collocati in qualsiasi ambiente.

Daghestan caucasico antico cm 164×115

Tappeto Caucasico Daghestan con campitura a tutto campo composta da elementi cruciformi a profilo dentellato. Di chiara ispirazione stilistica con i manufatti provenienti dalle aree di Shirvan con disegno “chi- chi”. Toni caldi e ben equilibrati. Ottimo stato di conservazione. Epoca inizi XX secolo.

Afshar persiano antico cm 175×125

Tappeto persiano di origine Curda, Il fondo del tappeto è dominato da motivi arcaici policromi. Rara la bordura su fondo avorio. Interventi di restauro pregressi. Il tappeto è in uno stato di conservazione molto buono considerata l’epoca: 1880 ca. Preferibili ambientazioni su stili classici e rustici

Kazak Bordjalou caucasico antico cm 213×128

Raro esemplare di Kazak Bordjalou multi bordura a campo blu notte. Rara bordura in verde  dominata dall'alternanza di merlature “medacil” in un incastro cromatico ben calibrato e proporzionato. Arcaici motivi corrono sulla bordura fondo avorio. Piccola campitura dominata da motivi zoomorfi e antiche simbologie di protezione e prosperità. lievi interventi di restauro. Ottimo stato generale. Pezzo d'alta collezione; epoca 1880 ca.

Hisparta turco antico cm 301×217

Campitura dominata da tre importanti medaglioni policromi dal profilo scalare contornati da losanghe parziali che corrono sui bordi della campitura su fondo beige. Interessante la bordura a “becco d'aquila” presente in molti manufatti caucasici. Ottimo stato di conservazione. Epoca 1920 ca.

Yalameh fine persiano cm 262×152

Yalameh persiano, tappeto molto fine di annodatura se consideriamo che è completamente realizzato in lana. Disegno costituito spesso da losanghe romboidali circondate da minuti ornamenti tradizionali. Colori caldi e brillanti. Adatto in ambienti rustici e moderni.

Tappeto Turco Shirvan cm 311×255

Tappeto di ispirazione ottomana, definito anche bird ushaq per via dei disegni. Tappeto extra fine elegante e ben proporzionato. Puo' convivere con ambienti classici, rustici e moderni. Adatto sia per una zona divani importante che sotto tavolo da pranzo 6/8 persone

Marrakesh cm 300×200

Tappeto indiano dal disegno berbero Beni Ouraine del Marocco. Completamente annodato a mano con lane merinos rappresenta un incontro fra trdizione e modernità. Particolarmente adatto per ambienti moderni ma anche in rustico chic.