Blog

Pekino cinese cm 249×170

Tappeto Pekino decorativo floreale a tutto campo  o all over. Predilige ambienti moderni e classici. Sobrio ed elegante.

Pekino cinese antico. cm 177×142

Pekino antico in ottimo stato di conservazione su fondo blu. Insolita rappresentazione del cavallo all’interno del medaglione centrale. Epoca 1920 ca.

Yalameh persiano cm 240×153

Yalameh persiano, tappeto molto fine di annodatura se consideriamo che è completamente realizzato in lana. Disegno costituito spesso da losanghe romboidali circondate da minuti ornamenti tradizionali. Colori caldi e brillanti. Adatto in ambienti rustici e moderni.

Fetiè Kilim Turco cm 231×144

Il kilim è un tessuto senza pelo, Vengono anche definiti semplicemente stuoie. Nati per soddisfare le esigenze dei nomadi nelle tende, oggi sono molto apprezzati negli arredamenti rustici, classici o moderni.

Gabbeh persiano cm 249×180

Tappeto tradizionalmente usato dalle tribu’ nomadi per un uso di tenda, diventa culto nelle nuove tendenze di modern design. La semplicità del disegno è impreziosito da “abrash” che, con le loro sfumature, conferiscono movimento cromatico alla campitura del tappeto. Le lane rigorosamente filate a mano offrono particolare lucentezza anche grazie all’utilizzo di tinte naturali.

Hand Loom India cm 237×170

Nato per soddisfare ambienti moderni e minimali. La campitura di questo tappeto con le sfumature in toni di grigio e color ghiaccio offrono un'immagine di modernità semplice ed elegante.

Pekino cinese cm 276×184

Tappeto Pekino decorativo floreale a tutto campo  o all over. Predilige ambienti moderni e classici. Sobrio ed elegante.

Bijar persiano cm 240×140

Tappeto di origine nomade dai tratti decorativi floreali stilizzati. Può essere ambientato in ambienti classici, rustici e moderni.

Himalaya modern design cm 203×142

Tappeto moderno realizzato in tecnica tufted in fibra naturale di viscosa. Particolarmente adatto per ambienti moderni. Robusto e resistente

Nahawand persiano cm 238×160

I tappeti di Nahawand o Nahavand sono molto allegri e vivaci. Le loro decorazioni floreali sono sempre piuttosto stilizzate. Le lane sono lucenti e morbide e il nodo ben saldo e ben leggibili i disegni del ravoscio. Robusto e resistente e adatto a qualsiasi tipologia di superficie. Predilige ambientazioni classiche e rustiche.

Tajikistan afgano 209×176

I Tappeti Tajikistan prendono il nome dall’etnia di provenienza degli annodatori afgani impiegati nella realizzazione di questi tappeti decorativi floreali. Questi tappeti sono annodati con lane cardate e filate a mano e con l’utilizzo di tinte vegetali. I Tajikistan sono stati ideati per soddisfare qualsiasi tipo di arredo, da quello classico a quello moderno.

Kazak Bordjalou caucasico antico cm 240×127

Kazak Bordjalu antico 1880-1890 circa. Ottimo stato di conservazione. Completamente in vello. Lane morbide e setose con colori caldi e brillanti. Pezzo d’alta collezione. Adatto a qualsiasi tipologia di ambientazione.