Blog

Giozan persiano cm 255×146

Tappeto floreale classico persiano a medaglione centrale. Campitura ricca di elementi decorativi tradizionali persiani. Privilegia ambienti classici.

Toledo modern design cm 300×200

Tappeto moderno realizzato in tecnica tufted in fibra naturale di viscosa e lana. Particolarmente adatto per ambienti moderni. Robusto e resistente

NAHAWAND PERSIANO CM 228×151

I tappeti di Nahawand o Nahavand sono molto allegri e vivaci. Le loro decorazioni floreali sono sempre piuttosto stilizzate. Le lane sono lucenti e morbide e il nodo ben saldo e ben leggibili i disegni del ravoscio. Robusto e resistente e adatto a qualsiasi tipologia di superficie. Predilige ambientazioni classiche e rustiche.

Saruk persiano cm 245×165

I tappeti Saruk sono tra i più apprezzati fra quelli annodati in Iran. Molto famosi quelli del periodo “americano”, le produzioni più recenti mantengono gli antichi disegni e la qualità nei filati. Predilige ambienti classici.

Gabbeh Yatak persiano cm 200×188

I Gabbeh sono tappeti persiani annodati completamente in lana e con l’utilizzo di tinte naturali. I tappeti più antichi possono essere equiparati a vere opere d’arte astratta e concettuale. Questi tappeti sono ancora realizzati dall’etnia Qashqai’. Possono convivere con ambienti rustici e moderni. 

Tajikistan Ziegler Afganistan cm 251×179

Tappeto moderno realizzato a mano con lane filate a mano e tinte naturali. Il tappeto è particolarmente adatto per ambienti moderni ma puo’ convivere con arredamenti classici. Predilige superfici in legno ma anche marmo o gres. Per le sue dimensioni è particolarmente adatto a una zona divani con due divani a “L” o di fronte ad un unico divano a tre posti. Questo tappeto è ottimo anche per uffici e stanze di rappresentanza

Nain fine persiano cm 258×156

I Nain sono tra i più famosi fra i tappeti decorativi floreali persiani. Pochi colori ben modulati fra loro su fondo avorio permettono una facile collocazione in ambienti classici e moderni. 

Nain fine persiano cm 203×140

I Nain sono tra i più famosi fra i tappeti decorativi floreali persiani. Pochi colori ben modulati fra loro su fondo avorio permettono una facile collocazione in ambienti classici e moderni.

Bakhtiary persiano cm 242×161

I tappeti di Bakhtiary sono molto robusti e resistenti. Adatti per ambienti moderni e rustici.

kilim turco cm 246×159

Il kilim è un tessuto senza pelo, Vengono anche definiti semplicemente stuoie. Nati per soddisfare le esigenze dei nomadi nelle tende, oggi sono molto apprezzati negli arredamenti rustici, classici o moderni.

Kazak Bordjalou caucasico antico cm 213×128

Raro esemplare di Kazak Bordjalou multi bordura a campo blu notte. Rara bordura in verde  dominata dall'alternanza di merlature “medacil” in un incastro cromatico ben calibrato e proporzionato. Arcaici motivi corrono sulla bordura fondo avorio. Piccola campitura dominata da motivi zoomorfi e antiche simbologie di protezione e prosperità. lievi interventi di restauro. Ottimo stato generale. Pezzo d'alta collezione; epoca 1880 ca.

Bijar Senneh persiano cm 155×122

Tappeto di origine nomade dai tratti decorativi floreali stilizzati. Adatto per la robustezza ad ambienti di passaggio, ingressi, disimpegni, davanti ad un mobile. Può essere ambientato in ambienti classici, rustici e moderni.