Blog

Tajikistan afgano cm 382×290

I Tappeti Tajikistan prendono il nome dall’etnia di provenienza degli annodatori afgani impiegati nella realizzazione di questi tappeti decorativi floreali. Questi tappeti sono annodati con lane cardate e filate a mano e con l’utilizzo di tinte vegetali. I Tajikistan sono stati ideati per soddisfare qualsiasi tipo di arredo, da quello classico a quello moderno.

Heriz Persiano Antico cm 350×240

Classico esemplare di Heriz persiano con impostazione classico goemetrica. Tonalità calde e ben modulate fra loro. Ottimo stato di conservazione. Epoca inizio 1900.

Share babak persiano cm 190×114

I tappeti di Share Babak sono molto robusti e resistenti, hanno ottime lane e nodo molto compatto. Prediligono ambienti rustici ma riescono a convivere anche con arredamenti moderni.

Share Babak persiano cm 200×150

I tappeti di Share Babak sono molto robusti e resistenti, hanno ottime lane e nodo molto compatto. Prediligono ambienti rustici ma riescono a convivere anche con arredamenti moderni.

Kuba Antico, Caucaso cm 160×120

I tappeti Kuba sono considerati tra i tappeti caucasici di migliore qualità. Hanno ottime lane e abbinamenti cromatici molto gradevoli e ben modulati. In questo tappeto la campitura è dominata da tre medaglioni disposti longitudinalmente contornati da altri piccoli tipici motivi romboidali presenti in molti esemplari caucsici provienienti dalla stessa area. Rara la bordura su fondo avorio. Evidenti le asimmetrie che denotano l’origine nomadica del manufatto.  Alcuni esemplari hanno subito influenze decorative occidentali ed in particolare di origine francese. Il tappeto è in ottime condizioni considerando l’epoca attribuibile agli inizi del XX secolo.

Share Babak persiano cm 183×135

I tappeti di Share Babak sono molto robusti e resistenti, hanno ottime lane e nodo molto compatto. Prediligono ambienti rustici ma riescono a convivere anche con arredamenti moderni.

Share Babak persiano cm 241×151

I tappeti di Share Babak sono molto robusti e resistenti, hanno ottime lane e nodo molto compatto. Prediligono ambienti rustici ma riescono a convivere anche con arredamenti moderni.

Yalameh persiano cm 300×205

Yalameh persiano, tappeto molto fine di annodatura se consideriamo che è completamente realizzato in lana. Disegno costituito spesso da losanghe romboidali circondate da minuti ornamenti tradizionali. Colori caldi e brillanti. Adatto in ambienti rustici e moderni. 

Kazak Chechin caucasico cm 195×159

Tappeto dalle tonalità morbide e calde. Decorativo e dai tratti geometrici rispiecchia l’antica tradizione delle manifatture caucasiche. Le dimensioni sono particolarmente adatte a piccoli ambienti. Le tinte delle lane ottenute da pigmenti vegetali permettono un connubio naturale con superfici in legno e monocotture.

Hamadan persiano cm 330×146

Hamadan è forse la zona più attiva nella produzione di tappeti persiani. Robusti e resitenti possono essere ambientati in zone di ampio passaggio.

Ersari Afgano cm 348×254

Colori vivaci e caldi interamente annodato in lana. Può essere accostato sia in ambienti moderni che classici.

kilim turco cm 246×159

Il kilim è un tessuto senza pelo, Vengono anche definiti semplicemente stuoie. Nati per soddisfare le esigenze dei nomadi nelle tende, oggi sono molto apprezzati negli arredamenti rustici, classici o moderni.