Blog

Tabriz fine persiano cm 102×56

Tabriz è tra le città persiane con maggiori influenze decorative fra i tappeti classici persiani. Nei tappeti di Tabriz  troviamo influenze provenienti dal Caucaso con disegni geometrici e altre di ispirazione decorativa classica floreale. I tappeti di Tabriz sono fra i migliori fra quelli prodotti in Iran e vantano scuole di manifattura di altissima qualità che ogni anno competono in fiere internazionali proponendo e dettando nuovi stili e tendenze. Rarissimo esemplare.

Savonnerie cinese cm 280×190

Di ispirazione francese, realizzati a mano. Prediligono ambienti classici e ultra moderni.

Needle point cinese cm 227×153

Di ispirazione francese, realizzati a mano. Prediligono ambienti classici e ultra moderni.

Kilim Moldavian cm 435×105

Il kilim è un tessuto senza pelo, Vengono anche definiti semplicemente stuoie. Nati per soddisfare le esigenze dei nomadi nelle tende, oggi sono molto apprezzati negli arredamenti rustici, classici o moderni.

Nain extra fine “tondo” persiano cm 200×200

I Nain sono tra i più famosi fra i tappeti decorativi floreali persiani. Pochi colori ben modulati fra loro su fondo avorio permettono una facile collocazione in ambienti classici e moderni. Rarissimo il formato tondo.

Pekino cinese cm 278×184

Tappeto Pekino decorativo floreale a tutto campo  o all over. Predilige ambienti moderni e classici. Sobrio ed elegante.

Bakhtiary persiano cm 195×126

I tappeti di Bakhtiary sono molto robusti e resistenti. Adatti per ambienti moderni e rustici.

Merhaband Iran cm 300×204

Tappeto persiano molto fine e ben modulato nell'ornamentazione e nel cromatismo. Seppur il tappeto sia classico nella sua decorazione, i colori possono convivere senza problemi anche con un ambientazione moderna. Può essere ambientato su qualsiasi tipologia di paviemntazione.

Nahawand persiano cm 233×145

I tappeti di Nahawand o Nahavand sono molto allegri e vivaci. Le loro decorazioni floreali sono sempre piuttosto stilizzate. Le lane sono lucenti e morbide e il nodo ben saldo e ben leggibili i disegni del ravoscio. Robusto e resistente e adatto a qualsiasi tipologia di superficie. Predilige ambientazioni classiche e rustiche.

Bijar persiano cm 240×140

Tappeto di origine nomade dai tratti decorativi floreali stilizzati. Può essere ambientato in ambienti classici, rustici e moderni.

kazak vegetale indiano cm 285×207

Tappeto dalle tonalità morbide e calde. Decorativo e dai tratti geometrici rispiecchia l’antica tradizione delle manifatture caucasiche. Le dimensioni sono particolarmente adatte a piccoli ambienti. Le tinte delle lane ottenute da pigmenti vegetali permettono un connubio naturale con superfici in legno e monocotture.

Bakhtiary persiano cm 415×345

I tappeti di Bakhtiary sono molto robusti e resistenti. Adatti per ambienti moderni e rustici. Le dimensioni sono particolarmente adatte sotto tavoli o scrivanie importanti ma anche per soggiorni e studi professionali