Blog

Karabagh Ciondoresk Caucasico Antico cm 238×123

Karabagh Ciondoresk Caucasico Antico con disegno “cloud bands” o a “collari di nubi”  inseriti all'interno di medaglioni; all'interno di questi troviamo gli antichi motivi a ” svastica”. Ottimo lo stato di conservazione. Epoca inizio XX secolo.

Bukhara Tekke antico cm 190×115

Antico tappeto Turkmeno Bukhara Tekke’. La campitura è dominata da i cosiddetti “gul” o fiori che in questo caso identificano anche l’etnia di provenienza, ovvero i turcomanni Tekke’.  Fra i tappeti orientali è considerato tra i più conosciuti e classici. Può essere adattato in qualsiasi ambiente, dal classico al moderno.

Kashan persiano antico cm 360×263

Imponente Kashan Persiano Antico inizio 1900. Ottimo stato di conservazione.

Isfahan persiano antico cm 203×135

Tappeto Isfhan persiano di antica manifattura. Campitura floreale definita da mirhab orientando il disegno del tappeto sia come invito per entrare all’interno dell’abitazione che per la preghiera. La misura viene definita Sajade’ ovvero da utilizzare per la preghiera da Sajada in lingua araba. Stato di conservazione molto buono. Epoca inizio XX secolo.

Bergama Turchia cm 190×145

Raro esemplare di tappeto Pergamo o Bergama. Vivaci colori si alternano alla monotonia della decorazione presente sulla campitura. Buono stato di conservazione considerando l’epoca : 1880 ca. Vecchi interventi di restauro. Il tappeto presenta analogie simboliche  con gli antichi dipinti realizzati nel XV secolo ad opera di pittori che includevano tappeti nelle loro rappresentazioni. Questi erano Lorenzo Lotto, Carlo Crivelli, Domenico il “Ghirlandaio”; Hans Memling ecc. Puo’ essere accostato in ambienti rustici, classici e moderni.

Kashan Persiano antico cm 218×133

Tappeto persiano Kashan dallo schema decorativo classico con medaglione centrale su campitura blu. Inizio XX secolo. Ottimo stato di conservazione

Sarouq Ferahan antico persiano, cm 203×122

I tappeti di Sarouq Ferahan sono particolarmente amati e collezionati in occidente. Hanno decorazioni più classiche ma a differenza dei classici persiani con rossi e blu predominanti, qui troviamo una campitura su fondo avorio e caldi abbinamenti cromatici. Il tappeto è in ottime condizioni e le testate sono state messe in sicurezza. Epoca 1910/1920

Afshar persiano antico cm 175×125

Tappeto persiano di origine Curda, Il fondo del tappeto è dominato da motivi arcaici policromi. Rara la bordura su fondo avorio. Interventi di restauro pregressi. Il tappeto è in uno stato di conservazione molto buono considerata l’epoca: 1880 ca. Preferibili ambientazioni su stili classici e rustici

Daghestan caucasico antico cm 164×115

Tappeto Caucasico Daghestan con campitura a tutto campo composta da elementi cruciformi a profilo dentellato. Di chiara ispirazione stilistica con i manufatti provenienti dalle aree di Shirvan con disegno “chi- chi”. Toni caldi e ben equilibrati. Ottimo stato di conservazione. Epoca inizi XX secolo.

Pekino antico cm 405×310

Rarissimo tappeto cinese Pekino in formato ottagonale. Dimensione importante. Restaurato al centro ma visibile solo dal lato più scuro del tappeto. A richiesta può essere risistemato eliminando la differenza cromatica tra la parte originale e quella restaurata.

Afshar persiano antico cm 170×120

Tappeto Afshar persiano antico. Inizi XX secolo. Campitura dominata da file diagonali composte da motivi “boteh”. Bordura chiara con motivi arcaici  e motivi crucifornmi. Ottimo stato di conservazione. Ossidazioni su parti definite da colori scuri quali marrone e nero. Adatto per ambienti classici e rustici

Khasim Ushak Karabagh Caucasico antico cm 240×140

Khasim Ushak Karabagh caucasico, Ottimo stato di conservazione. Epoca 1880 ca.