Blog

Veramin persiano cm 293×199

I tappeti di Veramin sono particolarmente famosi per il loro disegno a tutto campo definito “mina khani” ovvero  disegno a giardino. Un’ottima annodatura e una sapiente calibrazione dei toni rendono questo tappeto facilmente adattabile in ambienti moderni e classici. Si consiglia l’utilizzo sotto tavoli tondi o quadrati o di fronte ad una zona divani con un tavolino “da fumo” per spezzare la monotonia del disegno.

Tappeto Moderno Indo Nepal cm 300×200

Realizzato in tecnica mista, tappeto collezione Tea Tappeti Moderni. Adatto come sotto tavolo o sotto zona divani. Preferisce contrasti decisi su pavimento

Bakhtiary persiano cm 232×167

I tappeti di Bakhtiary sono molto robusti e resistenti. Adatti per ambienti moderni e rustici. 

Hamadan Persiano cm 330×163

Hamadan è forse la zona più attiva nella produzione di tappeti persiani. Robusti e resitenti possono essere ambientati in zone di ampio passaggio. Pezzo raro di gradevolessima armonia cromatica. Da collezionare.

Nain fine persiano cm 318×70

I Nain sono tra i più famosi fra i tappeti decorativi floreali persiani. Pochi colori ben modulati fra loro su fondo avorio permettono una facile collocazione in ambienti classici e moderni. 

Veramin persiano cm 286×199

I tappeti di Veramin sono particolarmente famosi per il loro disegno a tutto campo definito “mina khani” ovvero  disegno a giardino. Questo particolare impianto decorativo definito da cerchi modulari uniti da fiori è di ottima qualità, robusto e resistente. Un’ottima annodatura e una sapiente calibrazione dei toni rendono questo tappeto facilmente adattabile in ambienti moderni e classici. Si consiglia l’utilizzo sotto tavoli tondi o quadrati o di fronte ad una zona divani con un tavolino “da fumo” per spezzare la monotonia del disegno.

Tabriz extra fine persiano cm 310×203

Tabriz è tra le città persiane con maggiori influenze decorative fra i tappeti classici persiani. Nei tappeti di Tabriz  troviamo influenze provenienti dal Caucaso con disegni geometrici e altre di ispirazione decorativa classica floreale. I tappeti di Tabriz sono fra i migliori fra quelli prodotti in Iran e vantano scuole di manifattura di altissima qualità che ogni anno competono in fiere internazionali proponendo e dettando nuovi stili e tendenze. Privilegiano ambienti classici ma convivono con risultati sorprendenti anche con ambienti moderni.

Saruk persiano cm 255×155

I tappeti Saruk sono tra i più apprezzati fra quelli annodati in Iran. Molto famosi quelli del periodo “americano”, le produzioni più recenti mantengono gli antichi disegni e la qualità nei filati. Predilige ambienti classici.

Kashan persiano cm 305×200

Classico tappeto floreale persiano dall'insolita campitura fondo  avorio. Lane morbide e compatte, disegno minuto e ben proporzionato. Predilige ambienti classici ma anche moderni per le sue particolari tonalità.

NAHAWAND PERSIANO CM 228×151

I tappeti di Nahawand o Nahavand sono molto allegri e vivaci. Le loro decorazioni floreali sono sempre piuttosto stilizzate. Le lane sono lucenti e morbide e il nodo ben saldo e ben leggibili i disegni del ravoscio. Robusto e resistente e adatto a qualsiasi tipologia di superficie. Predilige ambientazioni classiche e rustiche.

Share Babak persiano cm 217×158

I tappeti di Share Babak sono molto robusti e resistenti, hanno ottime lane e nodo molto compatto. Prediligono ambienti rustici ma riescono a convivere anche con arredamenti moderni.

Lilian Sarouq antico cm 361×282

I tappeti di Lilian sono particolarmente interessanti dal punto di vista decorativo poichè seganano una sorta di “rottura” degli schemi tradizionali nella concezione e nella produzione del tappeto persiano. In questi esemplari spesso non troviamo il classico medaglione centrale polilobato o dagli schemi decorativi tradizionali. Nei tappeti di LIlian troviamo grandi bouquet di fiori che riempiono la campitura generalmente su fondo rosa. Ottimo lo stato di conservazione, epoca 1900 circa.   c