Blog

Yalameh persiano cm 242×197

Yalameh persiano, tappeto molto fine di annodatura se consideriamo che è completamente realizzato in lana. Disegno costituito spesso da losanghe romboidali circondate da minuti ornamenti tradizionali. Colori caldi e brillanti. Adatto in ambienti rustici e moderni.

Bijar persiano cm 240×140

Tappeto di origine nomade dai tratti decorativi floreali stilizzati. Può essere ambientato in ambienti classici, rustici e moderni.

Tabriz extra fine persiano cm 203×152

Tabriz è tra le città persiane con maggiori influenze decorative fra i tappeti classici persiani. Nei tappeti di Tabriz  troviamo influenze provenienti dal Caucaso con disegni geometrici e altre di ispirazione decorativa classica floreale. I tappeti di Tabriz sono fra i migliori fra quelli prodotti in Iran e vantano scuole di manifattura di altissima qualità che ogni anno competono in fiere internazionali proponendo e dettando nuovi stili e tendenze. Privilegiano ambienti classici ma convivono con risultati sorprendenti anche con ambienti moderni.

Hand Loom India cm 300×200

Tappeto moderno minimal design particolarmente adatto per ambienti moderni ma anche per accostamenti sul classico

Bakhtiary persiano cm 352×270

I tappeti Bakhtiary sono particolarmente conosciuti per la loro robustezza e consistenza. Particolarmente adatto per le dimensioni ad essere accolto in un grande salone o sotto un gran tavolo.

Tappeto Hand Loom India cm 300×200

Tappeto moderno realizzato completamente a mano in fibra di viscosa. Adatto ad ambienti molto moderni, particolarmente interessante nelle combinazioni tono su tono

LOFT INDIA cm 295×202

Yappeto moderno realizzato completamente a mano. Adatto per un ambiente moderno puo' convivere con qualsiasi tipo di pavimentazione rendendo sempre unico il vostro ambiente. Particolarmente adatto di fronte alla zona divani.

Heriz Persiano Antico cm 338×260

Tappeto persiano antico proveniente da Heriz, Azerbaijan. Solitamente questa tipologia di tappeti ha uno schema decorativo spigoloso e geometrico. In questo caso troviamo uno schema di tipo classico floreale. Leggermente basso in vello. Ottimo stato generale. Epoca 1900 ca.

Tajikistan afgano cm 382×206

I Tappeti Tajikistan prendono il nome dall’etnia di provenienza degli annodatori afgani impiegati nella realizzazione di questi tappeti decorativi floreali. Questi tappeti sono annodati con lane cardate e filate a mano e con l’utilizzo di tinte vegetali. I Tajikistan sono stati ideati per soddisfare qualsiasi tipo di arredo, da quello classico a quello moderno.

Isfahan persiano antico cm 203×135

Tappeto Isfhan persiano di antica manifattura. Campitura floreale definita da mirhab orientando il disegno del tappeto sia come invito per entrare all’interno dell’abitazione che per la preghiera. La misura viene definita Sajade’ ovvero da utilizzare per la preghiera da Sajada in lingua araba. Stato di conservazione molto buono. Epoca inizio XX secolo.

Kilim Turco cm 227×173

Il kilim è un tessuto senza pelo, Vengono anche definiti semplicemente stuoie. Nati per soddisfare le esigenze dei nomadi nelle tende, oggi sono molto apprezzati negli arredamenti rustici, classici o moderni.

Pekino cinese cm 281×183

Tappeto Pekino decorativo floreale a tutto campo  o all over. Predilige ambienti moderni e classici. Sobrio ed elegante.