Blog

Kuba Bijov Caucasico antico cm 252×123

Raro tappeto Kuba Bijov caucasico antico  della seconda metà del 1800. Il tappeto presenta alcuni restuari di carattere conservativo e piccoli restauri di natura riscostruttiva. Disegno intervallato da alternanze di motivi tipici della tradizione manufatturiera di Bijov che si susseguono sulla campitura con una deliziosa combinazione di colori. in generale il tappeto è in buono stato di conservazione.

Meskin persiano cm 330×74

Le guide di Meskin sono molto robuste, hanno un'annodatura molto robusta e lane molto compatte e luminose. Possono sopportare importante calpestio quotidiano rimanendo sempre al loro posto.

Khasim Ushak Karabagh Caucasico antico cm 240×140

Khasim Ushak Karabagh caucasico, Ottimo stato di conservazione. Epoca 1880 ca.

Mud persiano cm 420×70

Le guide di Mud sono particolarmente apprezzate per via del disegno minuto e ripetuto su tutto il campo. Lane di ottima qualità vengono accompagnate da piccoli inserti di seta che appaiono come piccoli punti luce sulla campitura del tappeto conferendo ulteriore luminosità. Robusto  e di eccellente qualità riesce a sopportare frequenti calpestii quotidiani.

Lenkoran caucasico antico, cm 290×119

Rarissimo tappeto antico Lenkoran caucasico, 1880 ca. Ottimo stato di conservazione, completamente in vello. Tappeto d’altissima collezione.

Tafresh persiano cm 385×76

I Tafresh sono tappeti molto robusti e resistenti. Adatti per zone di passaggio possono essere inseriti in ambienti rustici e classici.

Tajabad persiano cm 296×81

I tappeti di Tajabad sono molto indicati per zone di grande passaggio. Robusti, compatti e resistenti garantiscono un’ottima tenuta nel tempo.

Yalameh persiano cm 385×100

Yalameh persiano, tappeto molto fine di annodatura se consideriamo che è completamente realizzato in lana. Disegno costituito spesso da losanghe romboidali circondate da minuti ornamenti tradizionali. Colori caldi e brillanti. Adatto in ambienti rustici e moderni. 

Gabbeh persiano cm 249×180

Tappeto tradizionalmente usato dalle tribu’ nomadi per un uso di tenda, diventa culto nelle nuove tendenze di modern design. La semplicità del disegno è impreziosito da “abrash” che, con le loro sfumature, conferiscono movimento cromatico alla campitura del tappeto. Le lane rigorosamente filate a mano offrono particolare lucentezza anche grazie all’utilizzo di tinte naturali.

Kula Turco antico cm 330×150

Raro tappeto Kula turco a trama singola. Classico esempio di esemplare della seconda metà del XIX secolo. Il fondo in colore nero-marrone presenta ossidazioni  ed effetto prospettico di grande effetto con i contrasti vivaci presenti nelle decorazioni interne. Lo stato di conservazione può definirsi ottimo. Epoca 1870 ca.

Mahal persiano old cm 256×116

Tappeto decorativo floreale persiano proveniente dal Chahar Mahal persiano. Disegno a tutto campo senza medaglione e controbordi. Robusto e resistente, lane morbide e luminose. Adatto ad ambienti classici, rustici e moderni

Kilim Moldavian cm 435×105

Il kilim è un tessuto senza pelo, Vengono anche definiti semplicemente stuoie. Nati per soddisfare le esigenze dei nomadi nelle tende, oggi sono molto apprezzati negli arredamenti rustici, classici o moderni.