Blog

Heriz Persiano Antico cm 350×240

Classico esemplare di Heriz persiano con impostazione classico goemetrica. Tonalità calde e ben modulate fra loro. Ottimo stato di conservazione. Epoca inizio 1900.

Lilian persiano antico, cm 202×131

Antico tappeto persiano di Lilian su fondo blu notte e disegno a tutto campo con ramificazioni che convergono in composizioni floreali in varie policromie. Ottimo lo stato di conservazione. Epoca 1920 ca.

Tafresh persiano cm 385×76

I Tafresh sono tappeti molto robusti e resistenti. Adatti per zone di passaggio possono essere inseriti in ambienti rustici e classici.

Saruk persiano cm 297×200

I tappeti Saruk sono tra i più apprezzati fra quelli annodati in Iran. Molto famosi quelli del periodo “americano”, le produzioni più recenti mantengono gli antichi disegni e la qualità nei filati. Predilige ambienti classici.

Nain extra fine “tondo” persiano cm 200×200

I Nain sono tra i più famosi fra i tappeti decorativi floreali persiani. Pochi colori ben modulati fra loro su fondo avorio permettono una facile collocazione in ambienti classici e moderni. Rarissimo il formato tondo.

Share Babak persiano cm 200×150

I tappeti di Share Babak sono molto robusti e resistenti, hanno ottime lane e nodo molto compatto. Prediligono ambienti rustici ma riescono a convivere anche con arredamenti moderni.

Giozan persiano cm 255×146

Tappeto floreale classico persiano a medaglione centrale. Campitura ricca di elementi decorativi tradizionali persiani. Privilegia ambienti classici.

Nain fine persiano cm 203×140

I Nain sono tra i più famosi fra i tappeti decorativi floreali persiani. Pochi colori ben modulati fra loro su fondo avorio permettono una facile collocazione in ambienti classici e moderni.

Nain extra fine 6 fili persiano cm 260×207

I Nain sono tra i più famosi fra i tappeti decorativi floreali persiani. Pochi colori ben modulati fra loro su fondo avorio permettono una facile collocazione in ambienti classici e moderni. La qualità 6 fili è la più fine in assoluto fra quelle reperibili sul mercato internazionale. Questi tappeti hanno una densità di nodi elevatissima e a volte superano di gran lunga tappeti con la trama e l’ordito in seta. Tali produzioni, riportano anche la firma della scuola di annodatura dalla quale provengono i disegni più esclusivi della scuola di Nain e portano il nome di Habibian

Saruk persiano cm 341×240

I tappeti Saruk sono tra i più apprezzati fra quelli annodati in Iran. Molto famosi quelli del periodo “americano”, le produzioni più recenti mantengono gli antichi disegni e la qualità nei filati. Predilige ambienti classici.

Nahawand persiano cm 233×145

I tappeti di Nahawand o Nahavand sono molto allegri e vivaci. Le loro decorazioni floreali sono sempre piuttosto stilizzate. Le lane sono lucenti e morbide e il nodo ben saldo e ben leggibili i disegni del ravoscio. Robusto e resistente e adatto a qualsiasi tipologia di superficie. Predilige ambientazioni classiche e rustiche.

Tabriz extra fine persiano cm 303×200

Tabriz è tra le città persiane con maggiori influenze decorative fra i tappeti classici persiani. Nei tappeti di Tabriz  troviamo influenze provenienti dal Caucaso con disegni geometrici e altre di ispirazione decorativa classica floreale. I tappeti di Tabriz sono fra i migliori fra quelli prodotti in Iran e vantano scuole di manifattura di altissima qualità che ogni anno competono in fiere internazionali proponendo e dettando nuovi stili e tendenze. Privilegiano ambienti classici ma convivono con risultati sorprendenti anche con ambienti moderni.