Blog

Saryk Chuval Turcomanno antico cm 182×102

Imponente fronte di una sacca turcomanna “chuval” di etnia Saryk. Il rosa che riempe i motivi “gul” all’interno della campitura sono in seta. Molto rara la dimensione e l’utilizzo di seta per una sacca da cammello. La grandezza e l’utilizzo di filati preziosi definisce anche l’importanza della famiglia per il quale tale oggetto venne realizzato. Pezzo raro da collezione. Epoca inizio XX secolo.

Ferahan persiano antico cm 193×132

Tappeto persiano proveniente dalle zone montuose dell’Arak, attualmente Iran Centrale. Nota come una delle zone di produzione più sofisticate dell’antica Persia e dove ven ivano commissionate le migliori produzioni destinate al mercato occidentale tra la fine del 1800 e gli inizi del 1900. Vengono ancora definiti “gentleman carpets” poichè destinati soprattutto al mercato londinese. Epoca inizio 1900. Piccoli segni di consunzione, colori brillanti, ottime lane.

Lilian persiano antico, cm 202×131

Antico tappeto persiano di Lilian su fondo blu notte e disegno a tutto campo con ramificazioni che convergono in composizioni floreali in varie policromie. Ottimo lo stato di conservazione. Epoca 1920 ca.

Isfahan persiano antico cm 410×290

Tappeto Isfahan persiano di antica manifattura definito  da cartigli su tutta la campitura. Gradevolissimo abbinamento di colori ben modulti fra loro. Ottimo lo stato di conservazione. Epoca 1920

Pekino cinese antico. cm 177×142

Pekino antico in ottimo stato di conservazione su fondo blu. Insolita rappresentazione del cavallo all’interno del medaglione centrale. Epoca 1920 ca.

Kazak Bordjalou caucasico antico cm 232×130

Tappeto proveniente dalle aree centro meridionali del Caucaso  completamente in lana. Pienamente in vello eccetto per le parti in marrone corrose per via dell’utilizzo dell’ossido di ferro  utilizzato per tingere le lane. Tale tipologia di Kazak viene contraddistinta dall’impianto decorativo al quale viene associato un ulteriore riferimento di disegno e di etnia, in questo caso della “famiglia” dei Bordjalou. La campitura è dominata da tre medaglioni uncinati, sono presenti piccole rappresentazioni antroporfe; in alto troviamo motivi arcaici che precedono le bordure del manufatto. La bordura principale  è particolarmente interessante per via del fondo avorio sul quale sono disposti i motivi arcaici “a granchio” molto comuni nelle tessiture caucasiche. Ottimo stato di conservazione. Piccolissimi interventi di restauro. Epoca 1880 ca.

Kizyl Ayak Turkmeno antico cm 340×212

Antico tappeto turkmeno Kizyl Ayak in perfetto stato di conservazione. Epoca 1880 ca. Pezzo d’alta collezione. Adatto per qualsiasi tipologia di ambiente.

Chondoresk caucasico antico cm 225×120

Antico tappeto caucasico Chondoresk in ottimo stato di conservazione e pienamente in vello. Epoca 1900 circa

Kashan persiano antico cm 360×263

Imponente Kashan Persiano Antico inizio 1900. Ottimo stato di conservazione.

Bugnan antico persiano cm 163×116

Tappeto persiano di ispirazione ottomana lagata alle manifatture transilvane del XV secolo. Lievi segni di usura ma in ottimo stato di conservazione. Bordura principale composta cartigli, incastonati in bordure minori con merlature “medacil” che si rincorrono in giochi di positivi e negativi. Campitura decorativa senza medaglione centrale. Epoca inizi XX secolo.

Ferahan persiano antico cm 497×190

Imponente tappeto di Ferahan persiano della fine del 1800. Buono stato di conservazione. Interventi di restauro pregressi. Adatto in ambienti particolarmenti ampi. Molto decorativo. Rara dimensione.

Daghestan caucasico antico cm 210×116

Antico tappeto caucasico Daghestan. Buono stato di conservazione. Epoca inizi XX secolo. Adatto per qualsiasi ambiente