Blog

Isfahan persiano antico cm 203×135

Tappeto Isfhan persiano di antica manifattura. Campitura floreale definita da mirhab orientando il disegno del tappeto sia come invito per entrare all’interno dell’abitazione che per la preghiera. La misura viene definita Sajade’ ovvero da utilizzare per la preghiera da Sajada in lingua araba. Stato di conservazione molto buono. Epoca inizio XX secolo.

Mahal antico persiano, cm 425×328

Antico tappeto persiano proveniente da Mahal. Fondo color cammello dominato da un importante medaglione centrale dalla forma romboidale color blu notte. I motivi decorativi “herati” riempiono le bordure, cantonali e madaglione centrale. Presenta alcuni restauri di carattere ricostruttivo e conservativo. Sulla campitura corrono “abrash “conferendo movimento cromatico al manufatto. Epoca attestabile alla fine del XIX secolo. Ottimo stato di conservazione.

Heriz Persiano Antico cm 338×260

Tappeto persiano antico proveniente da Heriz, Azerbaijan. Solitamente questa tipologia di tappeti ha uno schema decorativo spigoloso e geometrico. In questo caso troviamo uno schema di tipo classico floreale. Leggermente basso in vello. Ottimo stato generale. Epoca 1900 ca.

Pekino antico cm 300×216

Antico tappeto  decorativo cinese in perfetto stato di conservazione. Epoca 1920 ca.

 

Isfahan persiano antico cm 410×290

Tappeto Isfahan persiano di antica manifattura definito  da cartigli su tutta la campitura. Gradevolissimo abbinamento di colori ben modulti fra loro. Ottimo lo stato di conservazione. Epoca 1920

Ningxia cinese antico, cm 210×175

Raro tappeto antico cinese Ningxia . Questa tipologia di tappeti viene chiamata “tappeto da colonna”  o da pilastro. La campitura è dominata da un drago di color blu dai cinque artigli notoriamente simboli della forza della natura e dell’imperatore. Il drago è sospeso tra nuvole stilizzate, anche queste simboli del potere divino. Ai piedi del drago troviamo il monte sacro  e in alto simboli talismanici buddisti.  Esempi di questo tipo sono chiamati anche tappeti “pilastro” poichè venivano usati per avvolgere le colonne dei monasteri lamaisti buddisti  in CIna,in Mongolia e in Cina.  La particolare composizione del disegno leggermente affusolato è intenzionali in quanto permette al corpo del drago di apparire completo quando il tappeto è fissato intorno alla colonna. Ottimo stato di conservazione. Ottimo stato di conservazione. Epoca 1910 circa.

Daghestan caucasico antico cm 210×116

Antico tappeto caucasico Daghestan. Buono stato di conservazione. Epoca inizi XX secolo. Adatto per qualsiasi ambiente

Heriz Persiano Antico cm 312×22

Tappeto Heriz persiano di rara dimensione, inferiore ai 9 metri quadrati. Ottimi abbinamenti cromatici e in buono stato di conservazione. Epoca 1900 ca. Classica impostazione decorativa con imponente medaglione centrale.

Moghan Caucasico antico cm 273×110

Tappeto Moghan caucasico antico. Ottimo stato di conservazione. Epoca 1900 circa.

Pekino cinese antico cm 230×160

Antico tappeto cinese decorativo degli anni '20 del secolo scorso. Decorazioni sono su tono con inserti in arancio che definiscono le decorazioni floreali. Ottimo stato di conservazione.

Bugnan antico persiano cm 163×116

Tappeto persiano di ispirazione ottomana lagata alle manifatture transilvane del XV secolo. Lievi segni di usura ma in ottimo stato di conservazione. Bordura principale composta cartigli, incastonati in bordure minori con merlature “medacil” che si rincorrono in giochi di positivi e negativi. Campitura decorativa senza medaglione centrale. Epoca inizi XX secolo.

Kuba Bijov Caucasico antico cm 252×123

Raro tappeto Kuba Bijov caucasico antico  della seconda metà del 1800. Il tappeto presenta alcuni restuari di carattere conservativo e piccoli restauri di natura riscostruttiva. Disegno intervallato da alternanze di motivi tipici della tradizione manufatturiera di Bijov che si susseguono sulla campitura con una deliziosa combinazione di colori. in generale il tappeto è in buono stato di conservazione.