Blog

Anatolia antico cm 132×95

Antico tappeto anatolico da preghiera. Epoca 1900 ca. Buono stato di conservazione. Piccole corrosioni e minimi interventi di restauro.

Shirvan Maresali caucasico antico cm 145×100

Magnifico esemplare di Shirvan Maresali caucasico di antica manifattura risalente alla seconda metà del 1800. Raffinati accostamenti cormatici si sposano perfettamente con l’impianto decorativo a “preghiera” a tutto campo con motivi a “boteh” dentellati o a profilo scalare. Il manufatto ha subito alcuni interventi di restauro di carattere ricostruttivo e conservativo. Nel complesso il tappeto è in ottimo stato di conservazione. Un’opera d’arte d’alta collezione.

Mogan caucasico antico cm 280×122

I tappeti di Mogan sono particolarmente conosciuti per via dei medaglioni cruciformi uncinati presenti su tutta la campitura. Tali medaglioni vengono definiti anche “Memling Gul” dal nome del pittore tedesco (conosciuto come maestro fiammingo) Hans Memling. Il manufatto è in ottimo stato di conservazione considerando piccole corrosioni sui toni del marrone. Epoca 1890 ca.

Pekino antico cm 345×285

Raro tappeto decorativo  cinese  di antica manifattura. Inizio XX secolo. Importanti cantonali a coda di pavone. Campitura dominata da motivi  decorativi in classico stile imperiale cinese.

Karabagh caucasico antico cm 290×153

Tappeto antico caucasico Karabagh disegno all over o a tutto campo con disegno a boteh. Buono stato di conservazione. Epoca 1930 ca.

Saryk Chuval Turcomanno antico cm 182×102

Imponente fronte di una sacca turcomanna “chuval” di etnia Saryk. Il rosa che riempe i motivi “gul” all’interno della campitura sono in seta. Molto rara la dimensione e l’utilizzo di seta per una sacca da cammello. La grandezza e l’utilizzo di filati preziosi definisce anche l’importanza della famiglia per il quale tale oggetto venne realizzato. Pezzo raro da collezione. Epoca inizio XX secolo.

Shirvan Mogan antico, cm 205×115

I tappeti di Mogan sono particolarmente conosciuti per via dei medaglioni cruciformi uncinati presenti su tutta la campitura. Tali medaglioni vengono definiti anche “Memling Gul” dal nome del pittore tedesco (conosciuto come maestro fiammingo) Hans Memling. Il manufatto è in ottimo stato di conservazione. Epoca 1880 ca.

Lenkoran caucasico antico, cm 290×119

Rarissimo tappeto antico Lenkoran caucasico, 1880 ca. Ottimo stato di conservazione, completamente in vello. Tappeto d’altissima collezione.

Ningxia cinese antico, cm 210×175

Raro tappeto antico cinese Ningxia . Questa tipologia di tappeti viene chiamata “tappeto da colonna”  o da pilastro. La campitura è dominata da un drago di color blu dai cinque artigli notoriamente simboli della forza della natura e dell’imperatore. Il drago è sospeso tra nuvole stilizzate, anche queste simboli del potere divino. Ai piedi del drago troviamo il monte sacro  e in alto simboli talismanici buddisti.  Esempi di questo tipo sono chiamati anche tappeti “pilastro” poichè venivano usati per avvolgere le colonne dei monasteri lamaisti buddisti  in CIna,in Mongolia e in Cina.  La particolare composizione del disegno leggermente affusolato è intenzionali in quanto permette al corpo del drago di apparire completo quando il tappeto è fissato intorno alla colonna. Ottimo stato di conservazione. Ottimo stato di conservazione. Epoca 1910 circa.

Heriz Persiano Antico cm 350×240

Classico esemplare di Heriz persiano con impostazione classico goemetrica. Tonalità calde e ben modulate fra loro. Ottimo stato di conservazione. Epoca inizio 1900.

Karabagh caucasico antico cm 213×120

Antico tappeto caucasico Karabagh datato 1321 epoca islamica sunnita corrispondente al 1903 anno gregoriano. Disegno a tutto campo con motivi barshang o a “granchio”. Gradevoli abbinamenti cromatici. Stato di conservazione molto buono.

Kashan Manchester persiano antico cm 355×267

Kashan Manchester persiano antico. Basso in vello nella zona della campitura. Magnifica espressione decorativa persiana destinata al mercato americano e inglese nei primi anni del XX secolo.