Blog

Loft bamboo silk India cm 307x 200

Tappeto di modern design realizzato in seta di bamboo. Decorazione floreale compatibile con ambienti moderni, industrial e vintage.

Vintage Art Persia cm 292×188

Tappeto vintage realizzato con tecniche miste di lavorazione ed impreziosito con decorazioni realizzate dal Maestro artista persiano Karim Oma. Seppur sia un tappeto rigenerato e ricreato trattasi di una vera e propria opera d'arte da stender sul pavimento. Puo' convivere con qualsiasi tipologia di arredo

Kazak Lori Pampak Caucasico Antico, cm 205×131

Antico tappeto Kazak, Lori Pampak caucasico. Tre medaglioni a “stella” più comunemente visibili nei tappeti caucasici di Lesghy e talvolta in quelli di Zejwa, si susseguono all’interno di una campitura color blu raccolta all’interno di in un profilo scalare di color rosso. Presenti ossidazioni e “abrash” . Lo stato di conservazione è ottimo. Epoca fine XIX secolo.

Lilian persiano antico, cm 202×131

Antico tappeto persiano di Lilian su fondo blu notte e disegno a tutto campo con ramificazioni che convergono in composizioni floreali in varie policromie. Ottimo lo stato di conservazione. Epoca 1920 ca.

Lotus cinese cm 302×243

Tappeto minimale con sinuose decorazioni  floreali nelle bordure e nei cantonali. Lane moher luminose e morbide, tonalità pacate e sobrie. ELegante e facile da abbinare in ambienti e moderni e classici

Bakhtiary persiano cm 415×345

I tappeti di Bakhtiary sono molto robusti e resistenti. Adatti per ambienti moderni e rustici. Le dimensioni sono particolarmente adatte sotto tavoli o scrivanie importanti ma anche per soggiorni e studi professionali

Ningxia cinese antico, cm 210×175

Raro tappeto antico cinese Ningxia . Questa tipologia di tappeti viene chiamata “tappeto da colonna”  o da pilastro. La campitura è dominata da un drago di color blu dai cinque artigli notoriamente simboli della forza della natura e dell’imperatore. Il drago è sospeso tra nuvole stilizzate, anche queste simboli del potere divino. Ai piedi del drago troviamo il monte sacro  e in alto simboli talismanici buddisti.  Esempi di questo tipo sono chiamati anche tappeti “pilastro” poichè venivano usati per avvolgere le colonne dei monasteri lamaisti buddisti  in CIna,in Mongolia e in Cina.  La particolare composizione del disegno leggermente affusolato è intenzionali in quanto permette al corpo del drago di apparire completo quando il tappeto è fissato intorno alla colonna. Ottimo stato di conservazione. Ottimo stato di conservazione. Epoca 1910 circa.

Ersari Afgano cm 348×254

Colori vivaci e caldi interamente annodato in lana. Può essere accostato sia in ambienti moderni che classici.

Ferahan persiano antico cm 193×132

Tappeto persiano proveniente dalle zone montuose dell’Arak, attualmente Iran Centrale. Nota come una delle zone di produzione più sofisticate dell’antica Persia e dove ven ivano commissionate le migliori produzioni destinate al mercato occidentale tra la fine del 1800 e gli inizi del 1900. Vengono ancora definiti “gentleman carpets” poichè destinati soprattutto al mercato londinese. Epoca inizio 1900. Piccoli segni di consunzione, colori brillanti, ottime lane.

Silk Lori gabbeh India cm 150×90

Tappeto moderno adatto per ingressi o piccoli ambienti, disimpegni, camere da letto

Saruk persiano cm 255×155

I tappeti Saruk sono tra i più apprezzati fra quelli annodati in Iran. Molto famosi quelli del periodo “americano”, le produzioni più recenti mantengono gli antichi disegni e la qualità nei filati. Predilige ambienti classici.

Share babak persiano cm 190×114

I tappeti di Share Babak sono molto robusti e resistenti, hanno ottime lane e nodo molto compatto. Prediligono ambienti rustici ma riescono a convivere anche con arredamenti moderni.